Le 10 Migliori Mete per Golfisti negli USA

Che tu stia cercando un posto per giocare una partita di golf, per partecipare ad un torneo, o per scoprire la storia e la bellezza di questo gioco, ecco dieci campi che ogni vero appassionato di golf deve vedere.

1. Augusta National Golf Course ad Augusta, Georgia

L’affiliazione è rigorosamente a invito e limitata a circa 300 membri ben paganti all’anno, il campo è un sogno per i tradizionalisti del golf, in cui viene attentamente preservata la dignità di questo sport. Augusta oltre al torneo Master, ospita un week end di partite memorabili, e non teme la concorrenza di nessun altro campo al mondo.

Augusta National Golf Course
Danny E Hooks / Shutterstock.com

2. Pebble Beach Golf Resort a Spanish Bay, Pebble Beach, California

Situato tra la foresta Del Monte e la meravigliosa costa della California, il Pebble Beach Golf Links è uno dei campi da golf più difficili al mondo. Ha ospitato innumerevoli campionati Open degli Stati Uniti: qui la storia abbonda.

Pebble Beach Golf Resort

3. Bandon Dunes Golf Resort a Bandon, Oregon

Si definisce orgogliosamente un omaggio agli antichi link Scozzesi, e Bandon Dunes si dimostra davvero un campo da golf molto particolare. Questo campo in Oregon comprende 5 diversi campi, con dune di sabbia ed erba che si estendono fino alla costa del Pacifico. Molto noto per essere uno dei più impegnativi, costringe rapidamente i visitatori a giocare raso terra e ad affidarsi alla propria inventiva.

Bandon Dunes Golf Resort

4. The Greenbrier a White Sulfur Springs, West Virginia

Ha recentemente (nel 2011) ospitato il torneo principale del PGA Tour, e il Greenbrier è anche l’unico campo da golf al mondo ad ospitare sia la Ryder Cup che la Solheim Cup. Ridisegnato dalla leggenda del golf Jack Nicklaus nel 1977, il Greenbrier forza a un gioco controllato fatto di colpi brevi e precisi con ferri.

Greenbrier

5. Pinehurst Resort a Pinehurst, Carolina del Nord

Famoso tra i giocatori per gli otto campi da golf che ospita, identificati soltanto da un numero, il Pinehurst è una meta obbligatoria per ogni amante del golf. È la più grande struttura americana dedicata al golf, e sono noti soprattutto i campi N°2, N°8 e N°4, di livello internazionale. Splendido quanto esteso, è difficile trovare un posto migliore in cui passare qualche giorno.

Pinehurst Resort

6. Four Seasons Resort a Manele Bay, Lana’i, Hawaii

Solo alle Hawaii puoi giocare a golf su una spiaggia di sabbia bianca o su una scogliera di pietra lavica che costeggia una riserva naturale marina. Abbarbicato sopra alla Baia di Hulopo, il Manele è un altro capolavoro di Nicklaus, che sicuramente entusiasmerà con le sue sfide qualsiasi giocatore di golf. Hai mai giocato su un fairway, tra gole e burroni con l’Oceano Pacifico come ostacolo d’acqua? Allora prova a conoscere con un “Aloha!” il Lana’i Four Seasons.

Four Seasons Resort at Manele Bay

7. The American Club a Kohler, Wisconsin

Farai fatica a trovare una meta più pittoresca dei quattro campi disegnati da Pete Dye al Blackwolf Run e al Whistling Straits. Che tu stia cercando una sfida da affrontare coi tuoi legni, un fairway in pendenza, o dei link più tradizionalmente irlandesi di tipo costiero, puoi trovare tutto questo al The American Club.

The American Club Whistling Straits
Steve Broer / Shutterstock.com

8. The Broadmoor a Colorado Springs, Colorado

Gioca un golf da fuoriclasse al The Broadmoor, immerso nella bellezza dei panorami intorno al Monte Cheyenne e al Picco di Pike. Costruito da Donald Ross dopo la creazione di un altro campo presente in questa lista — il N°2 di Pinehurst — non c’è da sorprendersi se il The Broadmoor è tra i preferiti dei migliori golfisti.

Colorado Golf Course

9. The Inn a Palmetto Bluff, Bluffton, Carolina del Sud

Con più di 6400 km di campi ventosi nella May River Forest, Palmetto Bluff incoraggia i giocatori a giocare il campo nel modo in cui è stato pensato: a piedi. Dato che questo campo offre la possibilità ai golfisti di vagabondare attraverso la splendida foresta del bacino fluviale, camminando e immergendosi negli splendidi panorami, il servizio dei caddie è obbligatorio. Palmetto Bluff è un’esperienza autentica, da non perdere.

South Carolina Golf Course

10. The Homestead a Hot Springs, Virginia

Una chicca per gli storici del golf, The Old Course al The Homestead è noto per avere il tee più antico della nazione ad essere stato usato ininterrottamente. Proprio in questo luogo il leggendario golfista Sam Snead ha costruito il suo gioco, e non mancano certo la tradizione e la storia al The Homestead.

Virginia Golf Course

More On MapQuest

Escapades sous-estimées : les 10 plus belles villes d’Italie
8 Must-See Attractions in Rome
Baltimore Gay and Lesbian Guide
Benefits of Buying a Roma Pass on Your Trip to Rome
The 15 Most Unfriendly Cities in America
Le 7 Gite da un Giorno Più Belle da Fare in Scozia
The 7 Best Holiday Tree Lighting Ceremonies in the World
Top Travel Bloggers We Love